martedì, 6 agosto 2013

Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric

di Marcello Puddu
La modella ha sposato Massimiliano Dossi in Cambogia
Massimiliano Dossi, Nina Moric - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Massimiliano Dossi, Nina Moric - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Nina Moric - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Nina Moric - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Leona Lewis - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Federica Pellegrini - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Federica Pellegrini - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Stefano De Martino, Belen Rodriguez - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Belen Rodriguez - Los Angeles - 06-08-2013 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Marco Mengoni - Los Angeles - 06-08-0000 - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric Valerio Scanu - Los Angeles - Dillo con un tweet: matrimonio buddista per Nina Moric
"Mi sono sposata in Cambogia con Massimiliano Dossi. Le nozze sono state celebrate con rito buddista. Nella vita si può sbagliare mille volte, ma c’è quella volta in più in cui eviti gli errori del passato. Sono una persona sensibile e questo lo hanno capito veramente in pochi: Massimiliano è uno di questi. Mi ha conquistato con la sua testa e la sua anima".

E' giocoforza il matrimonio a sorpresa di Nina Moric a conquistare la copertina dei post dei Social Network della settimana.

I commenti rilasciati al settimanale Chi svelano anche altri particolari sul rapporto: "Due mesi fa ho incontrato Massimiliano. Ci eravamo visti per la prima volta nove anni fa e non siamo cambiati molto da allora. La vita è piena di risorse, di incontri, non si può sfuggire a un destino già scritto. E questa era la pagina scritta per noi.  Abbiamo scelto la Cambogia perché è un luogo dell’anima ed è il posto ideale dove ripartire simbolicamente da zero per far crescere qualcosa. Siamo profondamente cattolici, siamo cresciuti con la fede in Dio, ed è a lui che prometteremo di amarci per sempre. Ma la filosofia buddista, la semplicità di queste persone, ci hanno donato la pace interiore per un matrimonio spirituale che ci ha uniti ancora di più".

Di nicchia le 125 rose che Filippo Magnini ha regalato a Federica Pellegrini, mentre più scalpore fa il post sadomaso di Leona Lewis.

News correlate