mercoledì, 20 gennaio 2016

Lotta contro il cancro: l’importanza dell’estetica oncologica

di Chiara Bruschi
L'Apeo ha lanciato un appello, sottoscritto da Umberto Veronesi.

(KIKA) - MONZA - ESCLUSIVO - "Avrei bisogno di un massaggio, ma sono in cura. Ho un tumore", mi aveva detto una mia cliente. Io ho dovuto mandarla via perché non ero preparata a sottoporla ai miei trattamenti. Come avrebbe reagito il suo corpo? Quali creme avrei potuto usare? Cosa sarebbe successo dopo una manicure? E lo smalto? È consentito?".

Viviana Curti, 41 anni ha un centro estetico a Cantù e, tra una lezione e un'altra, ci racconta perché ha scelto di partecipare a questo corso di Estetica Oncologica, organizzato dall'Associazione Professionale di Estetica Oncologica (APEO): "Quando ha saputo di questo corso per estetiste dove si insegna cosa succede alle nostre cellule (e alla nostra mente) quando ci ammaliamo di tumore, non ha avuto dubbi".

Lei, e altre ragazze vegono da tutta Italia a Monza, un fine settimana al mese  per imparare come funziona il nostro sistema immunitario e come reagiamo alla chemioterapia. Sì, perché prima del cancro, c'è la persona, come sottolineato da Umberto Veronesi, sostenitore dell'Apeo e firmatario dell’Appello che l'associazione ha lanciato dal titolo: “Qualità di vita, diritto dei pazienti oncologici”.

GUARDA LE FOTO:


Estetica oncologica - Lotta contro il cancro: l'importanza dell'estetica oncologica Umberto Veronesi - Lotta contro il cancro: l'importanza dell'estetica oncologica Ambra Redaelli, Estetica oncologica - Monza - 31-03-2015 - Lotta contro il cancro: l'importanza dell'estetica oncologica Ambra Redaelli, Estetica oncologica - Monza - 31-03-2015 - Lotta contro il cancro: l'importanza dell'estetica oncologica Estetica oncologica - Monza - 31-03-2015 - Lotta contro il cancro: l'importanza dell'estetica oncologica


"Troppo spesso sottovalutiamo quanto contino l’aspetto psicologico e le relazioni in un percorso di guarigione - ha detto il professore al Corriere - Non solo, probabilmente ignoriamo gli effetti secondari delle terapie e le tossicità cutanee che generano.

Che cos’è APEO?
L’Associazione Professionale di Estetica Oncologica nasce dalla volontà di contribuire a migliorare
la qualità di vita dei pazienti oncologici delle aziende fondatrici: Dermophisiologique e Essence Academy, due realtà di eccellenza rispettivamente nel campo della dermocosmesi e dell’alta formazione.




La principale attività dell’Associazione è favorire l’acquisizione, da parte di Estetiste qualificate, delle competenze necessarie ad effettuare trattamenti di benessere e di bellezza su persone malate di tumore - questo a ogni stadio della patologia e in accordo e sinergia con i protocolli medici.

GUARDA ANCHE: GWYNETH PALTROW E LA LOTTA CONTRO IL CANCRO

Loading the player...
Video di Celebrity Footage


 

 



Ultime in Storie di donne
News correlate