lunedì, 1 febbraio 2016

American Crime Story, Cuba Gooding Jr. sarà O.J. Simpson

di Simona Foti
Nel cast anche John Travolta e David Schwimmer di Friends nei panni di Robert Kardashian.

(KIKA) - LOS ANGELES - Il network americano Fx ha presentato oggi al Westwood Village Theatre di Los Angeles la sua nuova serie televisiva intitolata American Crime Story. Prodotta da Ryan Murphy in collaborazione con Brad Falchuk e ideata da Scott Alexander e Larry Karaszewski, la serie antologica affronterà in ogni episodio un caso di cronaca nera americana.

Quello affrontato nella prima puntata, in onda il 2 febbraio, è stato uno dei casi che più ha appassionato gli Stati Uniti, perché ha coinvolto quello che fino ad allora era un beniamino del pubblico: O.J. Simpson, ex giocatore di football americano ed ex attore, che 21 anni fa fu arrestato, dopo un lungo inseguimento, per l'omicidio della moglie Nicole e di un amico di lei.

Al processo, dove venne difesto tra gli altri dall'amico Robert Kardashian, il capostipite del clan più famoso d'America, venne assolto, pur se molti dubbi rimasero sulla sua innocenza e sulla intera vicenda processuale.

Nell'episodio The People V. O.J. Simpson, nei panni dell'ex sportivo ci sarà il premio Oscar Cuba Gooding Jr., mentre John Travolta sarà Robert Shapiro, uno degli avvocati difensori di Simpson, mentre nei panni di Kardashian ci sarà David Schwimmer, più noto come il paleontologo Ross Geller di Friends.

GUARDA LA GALLERY



 
Ultime in La tv che verrà
News correlate