venerdì, 25 dicembre 2015

Cattivi e antieroi: sono loro i protagonisti delle serie tv

di Marcello Puddu
Nel 2015 c’è piovuta addosso un’ondata di serie tv, ma non ci sono solo i supereroi.

 

 

 

Qual è il vostro supereroe preferito? Una domanda che vi avranno posto decine di volte. Eppure, questo "vincitore" non esisterebbe senza un nemico da combattere.

Vi siete mai ritrovati a tifare anche per i cattivi o per personaggi relegati spesso in secondo piano? Ecco i nuovi malvagi delle serie tv 2015:



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: ARRIVA IN ITALIA MR. ROBOT

I cattivi si chiamano villain e c’è un regista di enorme popolarità che è riuscito a comunicare al mondo intero quanto queste figure siano fondamentali nell’economia di una storia: “Tu non mi uccidi per un mal riposto senso di superiorità. E io non ti ucciderò... perché tu sei troppo divertente! Credo che io e te siamo destinati a lottare per sempre”. Il film in questione era il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, una pellicola nella quale il cattivo Joker diventava il vero protagonista del film, memorabile l’interpretazione di Heath Ledger.

Per le serie tv il meccanismo è lo stesso, e vale anche per gli antieroi che le popolano numerosi, e le principali kermesse in programma per il 2016 confermano che queste figure sono sempre più popolari e amate dal grande pubblico, alla faccia dei salvatori della terra.

QUENTIN TARANTINO: ANCHE LUI HA LA SUA STELLA:

Loading the player...
Video di AFF
Ultime in La tv che verrà
News correlate