venerdì, 2 novembre 2012
La quarta stagione di Modern Family: “Non è una serie pro gay”
Al via negli Usa e in Italia: "Descriviamo le famiglie di tutti"

di Francesca Scorcucchi

“Abbiamo iniziato noi. Eravamo l’unica coppia gay a comporre una vera famiglia,  all’interno di una serie nella televisione generalista. Ora molti altri telefilm ci hanno seguito. Ne siamo fieri e siamo anche sollevati per non essere più i soli a portare il peso del cambiamento”. A parlare è Jesse Tyler Ferguson,  che fa coppia con Eric Stonestreet sul set di Modern Family, la serie in onda su ABC, ed in Italia trasmessa da FOX,  che racconta le vicende della famiglia del ventunesimo secolo mostrando, quasi  fosse un documentario,  la vita di tre diversi nuclei famigliari.

Ci sono Phil e Claire (Ty Burrell e Julie Bowen) , con tre bambini, ci sono Gloria e Jay (Sofia Vergara e Ed O'Neill ), lei bellezza latina, con un figlio da un precedente matrimonio, lui molto più anziano di lei. E poi ci sono Mitchell e Cameron,  adorabile coppia gay che decide di allargare la famiglia attraverso l’adozione.

“Credo che la televisione possa fare molto per far cadere certi tabù sociali”, dice Ferguson che nella vita reale sposerà a breve il compagno Justin Mikita “Devo ancora abituarmi a chiamarlo fidanzato,  non posso immaginare quando sarà mio marito – dice l’attore,  che è molto soddisfatto del fatto che le tematiche gay abbiamo così spazio nella campagna elettorale per le presidenziali che avranno luogo il sei novembre  - “Il voto è vicino e, se Obama si è dichiarato apertamente favorevole al matrimonio fra persone dello stesso sesso, Romney ha mostrato pure lui qualche apertura, ad esempio sul tema dell’adozione. Non so sino a quanto questi discorsi siano solo finalizzati al gradimento elettorale, ma è comunque importante che se ne parli”.

Per questo Ferguson ha creato una fondazione che si chiama “Tie the Knot”, stringi il nodo, tipica espressione anglosassone ad indicare il legame matrimoniale: “Abbiamo disegnato una creazione di cravatte a farfallino e il ricavato viene devoluto alla promozione di iniziative per l’eguaglianza nel matrimonio”. Ferguson ha intenzione allargare presto la famiglia anche nella vita reale: “Non sappiamo ancora come, chi dei due porterà avanti la gravidanza, ma si vogliamo avere figli, come Mitchell e Cameron”.

Modern Family dunque strumento di propaganda pro-gay? “Assolutamente no – avverte Ferguson -  Non abbiamo un’agenda politica, non abbiamo messaggi da voler far passare, semplicemente descriviamo la vita della famiglia di oggi che non è più confinata nelle convenzioni sociali del passato e cerchiamo di farlo con ironia e sarcasmo. Lo show è un successo e non c’è conferma migliore,  significa che quello che facciamo lo facciamo bene”.

Modern Family, giunto alla sua quarta stagione, ha appena vinto l’Emmy, l’Oscar della televisione, per la migliore serie brillante, mentre Julie Bowen e Eric Stonestreet hanno vinto la statuetta per i migliori attori non protagonisti. “Quando abbiamo iniziano non avrei mai pensato che la nostra serie sarebbe stata oggetto di tanti riconoscimenti.  Ora siamo viziati, il giorno che non ci renderanno tutti questi onori probabilmente ce la prenderemo”. Ferguson, come Sofia Vergara hanno perso la statuetta  in favore dei colleghi Stenestreet e Bowen, eppure alla cerimonia non c’era persona più felice di Sofia Vergara “Siamo davvero una famiglia, se vince uno di noi abbiamo vinto tutti”. La Vergara nella serie interpreta la caliente Gloria, bella donna colombiana sposata a Jay,  molto più anziano di lei: “All’inizio questa era l’unica cosa che non mi piaceva del mio personaggio, la pensavo una arrampicatrice sociale, ma non è così. Quei due si amano davvero, e dopo quattro anni, questo è chiaro anche agli spettatori.  Ora sto comoda nei panni di Gloria”. Nella quarta stagione Gloria rimane incinta: “Non credevo che un giorno gli sceneggiatori mi avrebbero fatto fare un bambino, sono rimasta spiazzata, ma poi mi sono abituata all’idea. Sul set ho appena partorito. Meno male, perché portare in giro quella pancia finta scomodo”. Anche Sofia Vergara, che ha già in figlio grande, si è recentemente fidanzata, con l’imprenditore Nick Loeb. “Io ho già un figlio e per molto tempo non mi è neppure sfiorata l’idea di farne un altro,  ma ora il mio fidanzato si fa insistente, è più giovane di me e vorrebbe una famiglia. Staremo a vedere, quello che è certo è che anche la mia famiglia è una ‘Modern Family’”.

.
Ultime in La tv che verrà
News correlate