mercoledì, 18 maggio 2016

Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV

di Simona Foti
Inganni e affari sporchi fanno da sfondo alla lotta per la poltrona di sindaco.

PARIGI - Segreti torbidi, inganni e affari sporchi nella lotta alla poltrona di sindaco di Marsiglia: questo il tema di fondo della nuova serie Netflix Marseille, prodotta da Federation Entertainment e diretta da Pascal Breton, disponibile in tutti i Paesi raggiunti dal network.

Guarda anche: Una mamma per amica, ecco le prime immagini dell'ottava stagione

Protagonisti sono Gérard Depardieu nel ruolo di Robert Taro, che ha ricoperto l'incarico di primo cittadino della città marittima francese negli ultimi 20 anni, e Benoit Magimel nel ruolo del suo delfino e successore designato Lucas Barrès. Con l'avvicinarsi delle elezioni comunali a Marsiglia, Taro prepara il suo ultimo colpo, cercando far passare il voto per la costruzione di un casinò nel centro storico della Marina.

LE IMMAGINI DELLA SERIE: GUARDA LA GALLERY!

Gerard Depardieu - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV Gerard Depardieu, Benoit Magimel - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV Gerard Depardieu, Benoit Magimel - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV Gerard Depardieu, Benoit Magimel - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV Gerard Depardieu, Benoit Magimel - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV Gerard Depardieu, Benoit Magimel - Marseille - 16-05-2016 - Marseille: con Gérard Depardieu Netflix porta la politica in TV


Ma l'ambizione di Barrès e i segreti dei leader della città, sia che provengano da ville sontuose sia dalle città della periferia del nord, ostacolano i piani del sindaco. La corsa per il sindaco diventa una lotta di potere senza limiti.

Il confronto tra i due politici è evidente sin dalla locandina, che parafrasa il motto della rivoluzione francese Liberté, Egalité Fraternité (libertà, uguaglianza, fratellanza) in Libertà, Uguaglianza e Rivalità. Solo una domanda sorge spontanea: quanto durerà?

Intrighi al vertice anche in Italia con Gomorra 2 - La serie: GUARDA IL VIDEO!

Loading the player...
Video di Paolo travisi


 

 
Ultime in La tv che verrà
News correlate