giovedì, 4 febbraio 2016

Naomi Watts ritrova David Lynch: anche lei nel nuovo Twin Peaks

di Tiziano Marino
L'attrice torna a recitare per il regista che nel 2002 la lanciò con Mulholland Drive.

LOS ANGELES - Naomi Watts prenderà parte al remake della serie cult anni Novanta Twin Peaks. Per l’attrice candidata due volte ai premi Oscar si tratta di un ritorno alle origini, visto che fu proprio David Lynch, nel 2002, a lanciarla nell’inquietante ed enigmatico noir Mulholland Drive. Al momento però – come già accaduto per tutti gli altri attori annunciati nel cast – non si sa quale ruolo le sarà affidato.

SFOGLIA LA GALLERY



Tra le new entry della terza stagione della serie tv incentrata sull’omicidio di Laura Palmer, ci sarà anche Tom Sizemore, noto al grande pubblico per aver indossato i panni del poliziotto-killer Jack Scagnetti nel film Assassini Nati – Natural Born Killers ma anche per le sue interpretazioni in Salvate il Soldato Ryan e Strange Days.

Il nuovo Twin Peaks è atteso per l’inizio del 2017 – in Italia andrà in onda su Sky Atlantic – e porterà sul piccolo schermo anche Amanda Seyfried, Laura Dern, Jennifer Jason Leigh, Kyle MacLachlan, Dana Ashbrook, Sherilyn Fenn, Sheryl Lee, Lara Flynn Boyle, Madchen Amik, Piper Laurie e Ray Wise. Per quanto riguarda David Lynch, il regista reciterà nuovamente nei panni del direttore distrettuale dell’FBI Gordon Cole.

NAOMI WATTS È GIA' ALL'ALTEZZA DI LADY DIANA

Loading the player...
Video di Matrix
Ultime in La tv che verrà
News correlate