Cultura
venerdì, 25 novembre 2016

Alessandro Preziosi: "L'Amore Rubato è un film per gli uomini"

di Paolo Travisi
Abbiamo intervistato l'attore e Gabriella Pession, protagonisti del film.
Loading the player...

(KIKA) - ROMA - Arriva nelle sale cinematografiche, prima di arrivare in TV, L'Amore Rubato, film-evento tratto dal romanzo omonimo di Dacia Maraini, che vede 5 donne, Chiara Mastalli, Elisabetta Mirra, Gabriella Pession, Elena Sofia Ricci, Stefania Rocca, raccontare le loro storie di amori violenti e finiti male.

Secondo Gabriella Pession, il cinema è il veicolo ideale per far passare il messaggio: "Il cinema è empatia, crea un buco nello stomaco" che serve a "risvegliare le coscienze" in modo che le donne vittime di compagni violenti e molesti escano allo scoperto e "ritrovino l'amor proprio".

Nel cast anche Alessandro Preziosi, proprio nel ruolo di un uomo violento con la compagna: ai nostri microfoni, l'attore ha detto che rivedersi gli ha fatto un effetto pià che scioccante, "ripugnante": "Non vorrei mai somigliare a quel tipo di uomo",  ha spiegato Preziosi, specificando che "L'Amore Rubato non è un film per le donne, ma per gli uomini: sono loro che devono rendersi conto che con certi comportamenti rendono l'amore qualcosa di stentato".

L'Amore Rubato vuole dar voce a tutte queste storie con un film di 60 minuti, un evento speciale che uscirà in 32 sale il 29 e 30 novembre, distribuito da Microcinema in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre, mentre l'8 marzo verrà trasmesso dalla Rai.

Scopri cos'altro ci hanno raccontato Gabriella Pessione e Alessandro Preziosi!

Ultimi in video in Cultura
News correlate