Cultura
giovedì, 19 marzo 2015

Bikers Against Child Abuse: "Non toccate i bambini!"

di Matteo Ghidoni
Un'associazione di motociclisti che supportano i minori vittime di abusi
Loading the player...

(KIKA) – ESCLUSIVO – CREMONA - Bikers Against Child Abuse (Motociclisti Contro l’Abuso sui minori) è un’associazione nata negli Stati Uniti, più precisamente nello Utah, nel 1995. Lo scopo dell’organizzazione No Profit, fondata da uno psicologo e motociclista americano, è quello di combattere la piaga delle violenze e dei maltrattamenti di ogni genere sui bambini. La prima filiale di BACA in Europa è stata quella italiana, nata nel 2010. Stefania Corbelini è la responsabile delle PR del gruppo, composto da ogni tipo di professionisti: “Il nostro scopo non è quello di sostituirci alle Forze dell’Ordine, dobbiamo muoverci sempre entro i limiti tracciati dalla legge italiana. Per esempio mentre negli USA i nostri bikers accompagnano i ragazzi a testimoniare ai processi, nel nostro paese non lo possono fare perché i minorenni da noi non possono partecipare a processi.

Ultimi in video in Cultura
News correlate