Spettacolo
lunedì, 18 settembre 2017

Gli Emmy Awards in 3 minuti: i vincitori, i look e la politica

Dai vinctori di The Handmaid's Tale agli stilisti sul red carpet.
Loading the player...

The Handmaid’s Tale è il grande vincitore della 69ma edizione degli Emmy Awards: i premi che la Television Academy assegna ogni anno alle migliori serie tv, film, attori e attrici. Il racconto distopico prodotto da Hulu ha vinto moltissimo, sette Emmys in tutto: serie drammatica, attrice drammatica Elisabeth Moss, attrice non protagonista Ann Dowd, sceneggiatura e regista, attrice “guest star” design e fotografia.

Sono sei invece le statuette messe in cassaforte da Big Little Lies, che racconta il subdolo mondo delle violenze domestiche e che vedeva nel doppio ruolo di produttrici e protagoniste Nicole Kidman e Reese Whiterspoon. Big Little Lies porta a casa i premi per Migliore miniserie, attrice non protagonista Laura Dern,attore non protagonista Alexander Skarsgard,  regia e attrice protagonista, la favoritissima Nicole Kidman.

Una vittoria importante è arrivata anche per This Is Us produzione di uno dei pochi canali generalisti usciti vincenti dalla serata, NBC (in Italia è trasmesso da Fox Life): Sterling K Brown ha vinto il premio al migliore attore drammatico.

C'è gloria anche per Black Mirror che porta a casa premi grazie all'episodio San Junipero.    

Come ogni cerimonia hollywoodiana, oltre ai premi anche il red carpet vuole la sua parte. Nel video, ecco cosa hanno scelto le star per la loro grande serata.

Ultimi in video in Spettacolo
News correlate