Spettacolo
lunedì, 9 gennaio 2017

Golden Globe: La La Land fa l'en plain

di Massimo Rosi
Ecco tutti i premiati alla 74esima edizione dei Globe.
Loading the player...

Miglior commedia, miglior attore e miglior attrice in una commedia, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora e miglior canzone. Sono stati i Golden Globe di La La Land: il musical diretto da Damien Chazelle con Ryan Gosling ed Emma Stone ha fatto man bassa di premi al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles dove è andata in scena la 74esima edizione dei Golden Globe, assegnati ogni anno da una giuria di circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti alla Hollywood Foreign Press Association.

E se agli ultimi premi Oscar gli attori di colore non avevano trovato spazio tra i vincitori, l'edizione 2017 dei Golden Globe ha visto il trionfo di Moonlight come miglior serie drammatica, che narra la storia di un giovane afroamericano di Miami, oltre a quelle di Donald Glover, premiato come miglior attore in una serie tv comedy per Atlanta - miglior commedia - e di Viola Davis, miglior attrice non protagonista in un film per Fences.

Casey Affleck, fratello del più famoso Ben, è stato premiato come miglior attore per Manchester by the Sea, mentre una nota di merito anche per la serie The Night Manager, che ha portato a casa ben tre Globi d'Oro con Tom Hiddleston, l'ex Dottor House Hugh Laurie e Olivia Colman.

La pellicola francese Elle ha trionfato nella sezione dedicata ai film stranieri e la protagonista Isabelle Huppert è stata premiata come Miglior attrice in un film drammatico.

Quest'anno sul red carpet sono state le trasparenze, gli strascichi, gli spacchi ma soprattutto i colori a farla da padroni: dall'abito fucsia di Gucci indossato da Zoe Saldana a quello giallo di Michael Kors indossato da Viola Davis. Grandi scollature, come quella di Jessica Biel o di Reese Witherspoon, di diverse tonalità di giallo anche i vestiti di Tom Ford, Prada e Versace, indossati rispettivamente da Emily Ratajkovsky, Natalie Portman e Blake Lively.
Due i baci che hanno tenuto banco durante la serata: quello pubblico sul red carpet tra Sarah Paulson e Amanda Peet - un portafortuna che poi ha perfino funzionato - tra migliori amiche, e l’altro un po’ più in sordina - circondato da un alone di mistero - tra Ryan Reynolds e Andrew Garfield durante la premiazione di Ryan Gosling come miglior attore in una commedia per La La Land.

 

Ultimi in video in Spettacolo
News correlate