Red Carpet
giovedì, 9 febbraio 2017

Gregory Peck: la famiglia celebra cento anni di un mito

di Matteo Ghidoni
I nipoti dell'attore sono stati ospiti d'onore al Filming in Italy Festival di Los Angeles
Loading the player...

(KIKA) – LOS ANGELES - In occasione della ricorrenza dei cento anni dalla nascita di Gregory Peck, l’IstituTo Italiano di Cultura di Los Angeles con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia, celebra il grande attore americano.

La seconda serata del Filming in Italy Festival infatti, è stata dedicata a Peck e alla sua famiglia. Erano presenti Ethan Gregory Peck attore e nipote di Gregory, la figlia Cecile e l’altro nipote Zack.

L’indimenticabile protagonista di Vacanze Romane, cult movie ed emblema di Filming in Italy è stato omaggiato anche con la proiezione del trailer "Gregory Peck and Italy".

Per Ethan, figlio di Stephen Peck e nipote del grande attore, è stata un’occasione indimenticabile. “Non mi era mai capitato di vedere niente di simile per celebrare mio nonno, per noi è un vero onore e siamo fieri del contributo che ha saputo dare anche al vostro Paese”.

Zack Peck ci ha raccontato una delle sue memorie di bambino in casa dei nonni: “Ero molto piccolo e ricordo che nonno Gregory e nonna Veronique tutte le domeniche giocavano a poker con i loro amici. Avevano spesso ospiti del calibro di Frank Sinatra, Nancy Sinatra, Jack lemmon e tanti altri.

Una sera, uno dei loro ospiti si è presentato con un cane, dicendo che non poteva più tenerlo. Nonna Veronique allora ha organizzato una partita a poker, dicendo scherzosamente che chi avesse vinto avrebbe dovuto adottare il cane. Beh, quel cane lo abbiamo ancora oggi, è vivo e sta benissimo!”

GUARDA IL VIDEO

 

Ultimi in video in Red Carpet
News correlate