Red Carpet
martedì, 18 luglio 2017

Valerian: fantascienza che parla della società odierna

di Matteo Ghidoni
"La fantasia di Luc Besson è andata oltre: un film hollywoodiano dal sapore europeo"
Loading the player...

(KIKA) - LOS ANGELES - Davanti al Chinese Theater di Hollywood si è tenuta la premiere mondiale di Valerian e la Città dei Mille Pianeti, di Luc Besson, nelle sale italiane dal 21 settembre.

Oltre al regista, sul red carpet hanno sfilato i due attori protagonisti, Dane DeHaan e Cara Delevigne, insieme alla cantante Rihanna, che nel film interpreta la trasformista Bubble.

La trama racconta di una società multietnica e pacifica minacciata da un’entità oscura. L’agente Valerian e l’agente Laureline, ovvero DeHaan e Delevigne, vengono mandati in missione per salvare la galassia.

“Ho usato un po’ della mia immaginazione per combattere contro dei mostri che in realtà non vedevo” racconta l’interprete di Valerian, ”quando poi ho visto il risultato sullo schermo sono rimasto a bocca aperta. La fantasia di Luc Besson è andata ben oltre la mia”.

Una società multiculturale in pericolo, ci sono dei fili conduttori fra questo film e il mondo reale? Secondo Aymeline Valade, modella e attrice francese che porta in scena l’extraterrestre Haban-Limai, sicuramente si. ”Il mondo sta attraversando un momento difficile, guardando questo film possiamo capire quello che potremmo fare per migliorarlo”.

 

GUARDA IL VIDEO

 

 

Ultimi in video in Red Carpet
News correlate