mercoledì, 8 giugno 2016

Ryan Giggs nei guai: escort e cocaina nel suo hotel

di Redazione
L'Hotel Football, gestito dall'ex centrocampista, invischiato in un giro di prostituzione.

 

MANCHESTER - Ryan Giggs è finito ancora una volta nei guai a causa di vicende extra calcistiche.

Se anni fa la totalità della stampa inglese, settore mai morbido nei confronti delle celebrità, aveva sbattuto l’ex capitano dei Red Devils in prima pagina a causa del tradimento rifilato alla moglie, ora è finito nuovamente sul banco degli imputati a causa di un giro di prostituzione, che avrebbe trovato terreno fertile nel lussuoso albergo da 24 milioni di sterline gestito insieme all’ex compagno di squadra Gary Neville.

GUARDA LA GALLERY

[galleria]

Stiamo parlando del Hotel Football Old Trafford, una imponente struttura situata a pochi passi dallo stadio del Manchester United e in cui i tifosi possono respirare a pieni polmoni la leggenda della loro squadra del cuore. L’albergo a cinque stelle però sembrerebbe invischiato in loschi traffici: alcuni mesi fa erano state ritrovate tracce di cocaina in molte stanze, mentre ora una escort ha rivelato al The Sun che viene anche utilizzato come location per un giro di prostituzione.

Appare improbabile che Giggs non fosse a conoscenza di questa situazione, soprattutto per i media britannici che non mancano mai di ricordare i trascorsi scabrosi dell’ala dei diavoli rossi.

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di Youtube
Ultime in Le case dei VIP
News correlate