mercoledì, 27 gennaio 2016

Venduta a 18 milioni Villa Sorriso, la tenuta di Robin Williams

di Redazione
A comprarla una coppia di produttori francesi di vino.

 

 

 

 

Villa Sorriso, la bellissima tenuta appartenuta all'attore Robin Williams, è stata venduta per 18 milioni di dollari. La proprietà, si legge su Forbes, era stata messa sul mercato nel 2012 per 35 milioni , un prezzo poi sceso a 25.9 milioni nell'anno della morte dell'artista, il 2014.



A gestire la vendita è stata la  Joyce Rey and Cyd Greer of Coldwell Banker Previews International, mentre a comprarla sono stati Alfred e Melanie Tesseron, produttori di vino della cantina Château Pontet-Canet di Bordeaux, in Francia.

GUARDA ANCHE: Robin Williams: bisogna essere tristi per fare ridere

La coppia era in cerca di una villa nella Napa Valley da tempo: "Stavamo cercando una tenuta per produrre vino di ottima qualità e, quando il prezzo è sceso, questa proprietà era perfetta per noi", ha commentato un portavoce della coppia.

GUARDA ANCHE: Un anno senza Robin Williams, ecco i suoi capolavori



"I signori Tesserons - ha continuato l'intermediario - hanno in mente di coltivare, nei 18 acri di terreno, soprattutto Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot".



Non è chiaro, invece, se la lussuosa villa di 20mila metri quadrati sarà usata come abitazione o adibita a luogo esclusivo per la degustazione.

Loading the player...
Video di Massimo Rosi
Ultime in Le case dei VIP
News correlate