News
lunedì, 19 febbraio 2007

Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio

di Redazione
Sylvester Stallone, in tour per promuovere il suo nuovo film “Rocky Balboa”, è stato trattenuto all’aeroporto di Sidney dopo che nel suo bagaglio sono stati trovati “oggetti proibiti”. All’arrivo, la valigia di Stallone è stata passata ai raggi X e l’attore è stato fermato per accertamenti sul contenuto. Richard Janeczko, il capo della polizia aerea […]
Sylvester Stallone - Hollywood - 14-12-2006 - Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio Sylvester Stallone - Hollywood - 14-12-2006 - Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio Sylvester Stallone - Los Angeles - 10-01-2007 - Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio Sylvester Stallone - Los Angeles - 10-01-2007 - Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio Sylvester Stallone - Hollywood - 14-12-2006 - Stallone trattenuto a Sidney con “oggetti proibiti” nel bagaglio
Sylvester Stallone, in tour per promuovere il suo nuovo film "Rocky Balboa", è stato trattenuto all'aeroporto di Sidney dopo che nel suo bagaglio sono stati trovati "oggetti proibiti". All'arrivo, la valigia di Stallone è stata passata ai raggi X e l'attore è stato fermato per accertamenti sul contenuto. Richard Janeczko, il capo della polizia aerea australiana, ha dichiarato: "Dopo aver passato la valigia ai raggi X abbiamo estratto gli oggetti pribiti. Stallone ha proseguito il viaggio con il suo entourage, ma le nostre indagini continuano". Dopo essere stato trattenuto per qualche ora, Stallone è stato rilasciato e alla stampa ha dichiarato: "E' stato tutto un malinteso".



Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.