News
martedì, 1 gennaio 2008

“La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger”

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 LUG – “La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger”. A smentire le voci che circolavano ormai da giorni e’ stato un portavoce della Warner Bros, stando a quanto riportato dal canale televisivo Nbc. E non e’ tutto: sempre secondo la Nbc, Michelle Williams, ex-fidanzata e […]
Heath Ledger - Londra - 19-02-2006 - “La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger” Heath Ledger - Venezia - 05-09-2007 - “La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger” Heath Ledger  Joker - 17-08-2007 - “La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger”
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 LUG – “La premiere di The Dark Night non sara’ dedicata a Heath Ledger”. A smentire le voci che circolavano ormai da giorni e’ stato un portavoce della Warner Bros, stando a quanto riportato dal canale televisivo Nbc. E non e’ tutto: sempre secondo la Nbc, Michelle Williams, ex-fidanzata e madre della figlia di Ledger, Matilda, non partecipera’ alla prima del film, che si terra’ il 14 luglio a New York, e anche la famiglia dell’attore potrebbe decidere di dare forfait all’ultimo. Tutto il contrario delle voci che circolavano nei giorni scorsi. Si pensava, infatti, che l’attesa pellicola di Christopher Nolan, sequel di Batman Begins del 2005, sarebbe stata un tributo per l’attore australiano, il perfido Joker nel film, scomparso a 28 anni, il 22 gennaio scorso per un’overdose accidentale di farmaci. Era stato annunciato che la pellicola avrebbe celebrato Ledger con una dedica nei titoli di coda: 'In memoria dei nostri amici Heath Ledger e Conway Wickliffe', questa la frase per ricordare anche uno stuntman morto durante le riprese. Non c’e’ pace dunque per l’attore australiano che continua, in un modo o nell’altro, a far parlare di se’. A mettere tutti d’accordo pero’ sembra essere la sua performance in The Dark Knight. “Ha dato una prova da grande attore e ha regalato anche qualche emozione in più rispetto al passato”, questo il commento di Sara Stewart del New York Post, all’anteprima ristrettissima della pellicola, organizzata a Los Angeles dal regista Chris Nolan. “Merita almeno la nomination all’Oscar e ha buone possibilità di vincere la statuetta”, ha dichiarato ancora Stewart. Dello stesso parere e’ Peter Travers, il noto critico di Rolling Stone America, che nei giorni scorsi ha definito il Joker di Ledger “folle, passionale e brillante”. Anche Travers, inoltre, ha azzardato l’ipotesi di un Oscar postumo per l’attore scomparso e ha aggiunto: “Aveva una dedizione e un impegno totali verso il suo lavoro. E non lo faceva per vanità artistica. Il suo talento era proprio naturale”. The Dark Knight, Il Cavaliere Oscuro, sara’ il secondo film su Batman diretto da Christopher Nolan e con Christian Bale nei panni dell’uomo pipistrello: uscira’ negli Stati Uniti il 18 luglio e il 23 arrivera’ anche sugli schermi italiani. Nel cast della pellicola si vedranno anche Michael Caine, Aaron Eckhart, Maggie Gyllenhal e Morgan Freeman.

©kikapress.com





Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.