News
martedì, 1 Gennaio 2008

Tarantino vuole Brad Pitt per il remake di Quel maledetto treno blindato

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 10 LUG – Nuovo film d’azione per Quentin Tarantino. Il regista firmera’ infatti il remake di Quel maledetto treno blindato, film del 1978 di Enzo Castellari. La nuova pellicola pero’, come rivelato dall’agenzia Reuters, subira’ notevoli modifiche rispetto alla versione originale e raccontera’ la Seconda Guerra Mondiale alla maniera del regista […]
(KIKA) – LOS ANGELES, 10 LUG – Nuovo film d’azione per Quentin Tarantino. Il regista firmera’ infatti il remake di Quel maledetto treno blindato, film del 1978 di Enzo Castellari. La nuova pellicola pero’, come rivelato dall’agenzia Reuters, subira’ notevoli modifiche rispetto alla versione originale e raccontera’ la Seconda Guerra Mondiale alla maniera del regista di Kill Bill. Le riprese dovrebbero iniziare a ottobre e Tarantino ha rivelato di essere al lavoro per convincere Brad Pitt a prendere parte al progetto e affiancare Tim Roth, che e’ gia’ stato scritturato.  Tarantino, premio Oscar come miglior sceneggiatura e Palma d’Oro a Cannes nel 1994 con Pulp Fiction (di recente votato il miglior film degli ultimi venticinque anni dal settimanale Entertainment Weekly), ha intenzione di terminare la produzione in tempo per presentare la pellicola nel maggio prossimo proprio a Cannes.

©kikapress.com

Ultime in News
News correlate