News
martedì, 1 gennaio 2008

Josh Brolin e Jeffrey Wright, protagonisti di W, il nuovo film di Oliver Stone sono stati arrestati

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 13 LUG – Josh Brolin e Jeffrey Wright sono stati arrestati sabato a Shreveport, in Lousiana, dopo una rissa in un bar. I due attori, che sono a Shrevenport da maggio, impegnati nelle riprese del prossimo film di Oliver Stone, “W”, una biografia del presidente George W. Bush, sono rimasti coinvolti, […]
(KIKA) – LOS ANGELES, 13 LUG – Josh Brolin e Jeffrey Wright sono stati arrestati sabato a Shreveport, in Lousiana, dopo una rissa in un bar. I due attori, che sono a Shrevenport da maggio, impegnati nelle riprese del prossimo film di Oliver Stone, “W”, una biografia del presidente George W. Bush, sono rimasti coinvolti, insieme ad altri cinque membri della troupe, in una lite scoppiata in un locale chiamato Stray Cat e, intorno alle due del mattino, sono stati tutti e sette arrestati. Willie Lewis, sergente di polizia di Shreveport, ha dichiarato all’agenzia Associated Press che sono stati gli stessi proprietari del bar a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Lewis inoltre ha spiegato che la cauzione per rilasciare Brolin, che nel film interpretera’ l’attuale presidente degli Stati Uniti, e Wright, che sara’ l’ex Segretario di Stato Colin Powell, ammonta a 334 dollari, ma non ha rivelato se la somma sia gia’ stata pagata o meno. Brolin, che nel 2007 ha recitato in Non e’ un paese per vecchi dei fratelli Coen e in Nella Valle di Elah di Paul Haggis, attualmente e’ anche impegnato al fianco di Christian Bale sul set di Terminator Salvation, il quarto episodio della saga resa celebre da Arnold Schwarzenegger. Wright invece da novembre sara’ sugli schermi, insieme a Daniel Craig e Judi Dench, nel nuovo film sulle avventure di James Bond, Quantum of Solace.
©kikapress.com
21821
Ultime in News
News correlate