News
mercoledì, 28 maggio 2008

Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 28 MAG – La protagonista di “Spider-Man”, l’attrice Kirsten Dunst ha rivelato, durante un’intervista a E!Online i motivi dei controlli all’inizio dell’anno nella clinica Cirque Lodge, nello Utah, dopo che era stata fotografata in stato di ebbrezza durante il party del Sundance Film Festival. L’attrice ha dichiarato di eessersi recata a […]
Kirsten Dunst - Hollywood - 06-09-2007 - Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione Kirsten Dunst - Hollywood - 06-09-2007 - Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione Kirsten Dunst - Venice Beach - 19-12-2004 - Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione Kirsten Dunst - Venice Beach - 19-12-2004 - Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione Kirsten Dunst - Hollywood - 02-02-2008 - Kirsten Dunst rivela:”sono stata in clinica a causa della depressione

(KIKA) - LOS ANGELES, 28 MAG - La protagonista di "Spider-Man", l'attrice Kirsten Dunst ha rivelato, durante un'intervista a E!Online i motivi dei controlli all'inizio dell'anno nella clinica Cirque Lodge, nello Utah, dopo che era stata fotografata in stato di ebbrezza durante il party del Sundance Film Festival. L'attrice ha dichiarato di eessersi recata a Cirque Lodge per problemi dovuti alla depressione e non per abuso di bevande alcoliche e droghe. "I media hanno stravolto quello che mi è accaduto", così l'attrice, "è stata una terribile sofferenza per me e i miei famigliari", e ancora, "la depressione è un problema serio e non bisogna scherzarci sopra". Secondo People Magazine Kirsten Dunst continua a frequentare locali notturni.
kikapress.com
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.