News
martedì, 10 giugno 2008

Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 10 GIU – Clint Eastwood e Spike Lee continuano il loro botta e risposta sul ruolo che i soldati afroamericani hanno avuto nella Seconda Guerra Mondiale. Clint Eastwood ha detto a Spike Lee di “stare zitto” e imparare meglio la storia, Lee ha ribattuto oggi invitando Eastwood ad incontrare alcuni dei […]
Clint Eastwood - Santa Barbara - 02-02-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Clint Eastwood - Santa Barbara - 02-02-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Clint Eastwood - Cannes - 20-05-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Clint Eastwood - Los Angeles - 29-05-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Spike Lee - Venezia - 02-09-2007 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Spike Lee - Los Angeles - 10-09-2007 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Spike Lee - Hollywood - 25-02-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Spike Lee - Beverly Hills - 26-03-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra Spike Lee - Cannes - 20-05-2008 - Clint Eastwood-Spike Lee, è scontro sui soldati neri in guerra
(KIKA) - LOS ANGELES, 10 GIU -
Clint Eastwood e Spike Lee continuano il loro botta e risposta sul
ruolo che i soldati afroamericani hanno avuto nella Seconda Guerra
Mondiale. Clint Eastwood ha detto a Spike Lee di "stare zitto" e imparare
meglio la storia, Lee ha ribattuto oggi invitando Eastwood ad
incontrare alcuni dei soldati neri che hanno partecipato alla battaglia
di Iwo Jima e di dire loro in faccia che ciò che hanno fatto "non ha
alcun valore". Tutto è cominciato quando - nel corso di una conferenza stampa al
festival di Cannes per promuovere la sua nuova pellicola, 'Miracle at
St Anna' - Lee ha accusato Eastwood di aver realizzato due film sulla
battaglia di Iwo Jima in Giappone senza includere nemmeno un attore
nero. In un'intervista al quotidiano britannico The Guardian Eastwood ha
ribattuto alle accuse del celebre regista afroamericano, accusandolo di
non conoscere la storia e suggerendogli "di chiudere il becco". Lee ha replicato a Eastwood : "Per prima cosa, quell'uomo non è
mio padre, nè ci troviamo in una piantagione". Ed ha aggiunto: "Se
vuole, posso trovare e mettere insieme alcuni degli afroamericani che
hanno combattuto a Iwo Jima e lui puo andare lì a dir loro che ciò che
hanno fatto non ha alcun valore, che loro non esistono. So quello di
cui parlo. E conosco la storia di Hollywood e come si è riuscita a
omettere la storia di un milione di afroamericani che hanno contribuito
alla Seconda Guerra Mondiale".
©kikapress.com
Ultime in News
News correlate