News
mercoledì, 3 settembre 2008

Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones

di Redazione
(KIKA) – LONDRA, 3 SET – Venduta per $92,500 l’ icona dei Rolling Stones. Il logo, creato nel 1970, è stato acquistato dal London’s Victoria and Albert Museum. Metà della cifra è stata versata da The Art Found, che ha sempre riconosciuto nel marchio ispirato alla bocca di Jagger, un’ incredibile impatto visivo e dinamico. […]
Rolling Stones - 10-05-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Rolling Stones - 10-05-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Cuba Gooding Jr - Los Angeles - 19-08-2008 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Shane West - Hollywood - 07-02-2004 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Lindsay Lohan - 21-04-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Paris Hilton - Hollywood - 22-04-2008 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Randy Jackson - Beverly Hills - 29-08-2004 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Lisa Edelstein - New York - 16-05-2006 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Blu Cantrell - Culver City - 23-10-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Jesse Metcalfe - Los Angeles - 09-11-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones Rolling Stones - 10-05-2005 - Il Victoria & Albert Museum si aggiudica la lingua degli Stones
(KIKA) - LONDRA, 3 SET - Venduta per $92,500 l' icona dei Rolling Stones. Il logo, creato nel 1970, è stato acquistato dal London's Victoria and Albert Museum. Metà della cifra è stata versata da The Art Found, che ha sempre riconosciuto nel marchio ispirato alla bocca di Jagger, un' incredibile impatto visivo e dinamico. Andrew Macdonald, direttore di The Art Fund, ha dichiarato ”I Rolling Stones furono una delle prime band che fecero del logo e del branding una parte determinante del loro business”. L'originale era stato creato da John Pash, all' epoca ancora studente, che era stato pagato per il lavoro $50 più $200 per l'apprezzamento dei committenti.©kikapress.com
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.