News
martedì, 9 settembre 2008

Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata

di Redazione
(KIKA) – MILANO, 9 SET – L’icona del pop Kylie Minogue ha ammesso di aver pensato di diventare gay dopo tutte le delusioni amorose collezionate nella sua vita da eterosessuale. La cantante australiana in un’ intervista rilasciata al settimanale “The Sun” ammette che gli uomini nella sua vita non hanno fatto altro che ddeluderla. La […]
Kylie Minogue - Rotterdam - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Hollywood - 20-01-2008 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Parigi - 05-05-2008 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Los Angeles - 19-01-2008 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Cannes - 24-05-2007 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Londra - 15-07-2007 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Londra - 14-09-2007 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata Kylie Minogue - Cannes - 25-05-2007 - Kylie Minogue: gli uomini mi hanno stufata
(KIKA) - MILANO, 9 SET - L'icona del pop Kylie Minogue ha ammesso di aver pensato di diventare gay dopo tutte le delusioni amorose collezionate nella sua vita da eterosessuale. La cantante australiana in un' intervista rilasciata al settimanale "The Sun" ammette che gli uomini nella sua vita non hanno fatto altro che ddeluderla. La signora Minogue ha anche le idee chiare su quale donna le farebbe perdere lal testa: la diva anni Trenta Tallulah Bankhead, da lei definita "esotica e affascinante", un modello da seguire per la popstar, che spera di avere successo in campo sentimentale, se proprio non con l'uomo dei suoi sogni, seguendo le orme di Lindsay Lohan.©kikapress.com 
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.