News
mercoledì, 19 novembre 2008

Michael Jackson: 343 mila dollari per recuperare la creativita’ perduta

di Redazione
(KIKA) – LONDRA 19 NOV – Mantenere Michael Jackson costa caro. Il cantante americano ha speso 343 mila dollari in sedute con un guru motivazionale per migliorare la sua creatuvita’. Se n’e’ reso il figlio del re del Baharein che ha pagato questo come molti altri conti di Jackson. “Ogni seduta e’ costata 37 mila […]
Michael Jackson - New York - 20-10-2008 - Michael Jackson: 343 mila dollari per recuperare la creativita’ perduta Michael Jackson - Los Angeles - 14-11-2008 - Michael Jackson: 343 mila dollari per recuperare la creativita’ perduta Michael Jackson - New York - 20-10-2008 - Michael Jackson: 343 mila dollari per recuperare la creativita’ perduta
(KIKA) - LONDRA 19 NOV - Mantenere Michael Jackson costa caro. Il cantante americano ha speso 343 mila dollari in sedute con un guru motivazionale per migliorare la sua creatuvita'. Se n'e' reso il figlio del re del Baharein che ha pagato questo come molti altri conti di Jackson. "Ogni seduta e' costata 37 mila dollari per un totale di 343 mila dollari" ha dichiarato il legale dello sceicco 33enne Abdulla bin Hamad al-Khalifa.Quest'ultimo e' in causa con la popstar a cui ha chiesto 7 milioni di dollari come danno per inadempienze contrattuali. Jackson e' accusato di non aver rispettato un accordo che prevedeva la creazione di un nuovo album, un musical e un' autobiografia.

Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.