News
lunedì, 29 dicembre 2008

Paris Hilton snobba i regali sotto i 5000 dollari

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 29 DIC – Secondo il periodico gossip Stars, l’entourage della ex ereditiera Paris Hilton avrebbe fatto sapere agli amici della starlette americana che Paris non gradirebbe “regali inferiori ai 5000 dollari”. Secondo persone vicine alla diva statunitense “visto che Paris e’ stata estremamente generosa con i propri amici e’ giusto che […]
Paris Hilton - Bel Air - 04-12-2008 - Paris Hilton snobba i regali sotto i 5000 dollari Paris Hilton - West Hollywood - 06-12-2007 - Paris Hilton snobba i regali sotto i 5000 dollari Paris Hilton - Beverly Hills - Paris Hilton snobba i regali sotto i 5000 dollari Paris Hilton - Los Angeles - 01-10-2008 - Paris Hilton snobba i regali sotto i 5000 dollari
(KIKA) - LOS ANGELES, 29 DIC - Secondo il periodico gossip Stars, l'entourage della ex ereditiera Paris Hilton avrebbe fatto sapere agli amici della starlette americana che Paris non gradirebbe "regali inferiori ai 5000 dollari". Secondo persone vicine alla diva statunitense "visto che Paris e' stata estremamente generosa con i propri amici e' giusto che i regali a lei destinati siano di un certo tenore". Piccola eccezione, i doni 'culturali' per i quali la Hilton ha fatto sapere di andare pazza. No a cd, dvd, sciarpe se non super lusso; no a 'ballerine' non griffate; no a profumini acquistati nei grandi magazzini. Si' a gioielli, diamanti, auto, orologi, pellicce, scarpe su misura, capi d'alta moda. Successivamente, un amico della Hilton ha precisato: "Paris in accordo con gli amici destina molti dei regali che riceve in beneficenza. E' attenta ai poveri e ai bisognosi come pochi altri. Dovremmo prendere esempio da lei. E' generosa e altruista." 
©kikapress.com

Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.