News
lunedì, 9 febbraio 2009

Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 8 FEB – Chris Brown è stato accusato di percosse ai danni di una donna non meglio identificata dopo una lite scoppiata nella sua auto domenica mattina, qualche ora prima della sua performance ai Grammy Awards, in svolgimento allo Staples Center di Los Angeles. Anche la cantante Rihanna, fidanzata del rapper, […]
Chris Brown, Rihanna - Los Angeles - 23-11-2008 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo Chris Brown - Universal City - 03-08-2008 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo Chris Brown - Universal City - 02-06-2008 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo Chris Brown - Hollywood - 08-09-2008 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo Chris Brown - Hollywood - 06-02-2009 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo Chris Brown, Rihanna - Hollywood - 08-01-2009 - Chris Brown accusato di percosse salta i Grammy, Rihanna rinuncia allo show per seguirlo
(KIKA) - LOS ANGELES, 8 FEB - Chris Brown è stato accusato di percosse ai danni di una donna non meglio identificata dopo una lite scoppiata nella sua auto domenica mattina, qualche ora prima della sua performance ai Grammy Awards, in svolgimento allo Staples Center di Los Angeles. Anche la cantante Rihanna, fidanzata del rapper, ha cancellato all'ultimo momento la sua performance allo show. Una volta giunti nel parcheggio dove si è consumata la lite dopo una telefonata al 911 per segnalare le grida, gli agenti della Polizia hanno trovato la donna con evidenti contusioni, ma Brown aveva già lasciato la zona. La donna, di cui la Polizia rifiuta di fare il nome, avrebbe successivamente riconosciuto Brown come il suo aggressore.



©kikapress.com
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.