News
lunedì, 6 Aprile 2009

Michael J. Fox scambiato per un tossicodipendente

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 6 APR – Michael J. Fox e’ stato scambiato per un tossicodipendente all’uscita di un ristorante. A raccontarlo e’ lo stesso attore, che dal 1991 soffre del morbo di Parkinson, in un’intervista rilasciata all’agenzia WENN: “Ero in un ristorante giapponese con mia moglie Tracy e ho avuto un effetto collaterale dovuto […]
(KIKA) - LOS ANGELES, 6 APR - Michael J. Fox e' stato scambiato per un tossicodipendente all'uscita di un ristorante. A raccontarlo e' lo stesso attore, che dal 1991 soffre del morbo di Parkinson, in un'intervista rilasciata all'agenzia WENN: "Ero in un ristorante giapponese con mia moglie Tracy e ho avuto un effetto collaterale dovuto a uno dei farmaci che devo prendere per la mia malattia. Non stavo bene e continuavo a muovermi, per cui ho deciso di uscire ed aspettare mia moglie fuori dalla sala. Mentre camminavo nervosamente avanti e indietro sul marciapiede aspettando che la reazione delle pillole passasse, sono stato avvicinato da un uomo che mi ha chiesto "Hey, hai addosso della roba ? Hai paura che arrivi la polizia ?" Si incontrano persone incredibili in giro", ha detto il protagonista di "Ritorno al futuro". 39135
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.