News
giovedì, 30 Aprile 2009

Kate Winslet parla della sua infanza da povera in risposta alle critiche

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 30 APR – Kate Winslet ha risposto in modo molto fermo alle critiche che insinuavano che lei fosse stata privilegiata grazie all’infanzia trascorsa in una famiglia agiata. “Eravamo cosi’ poveri che dovevo indossare scarpe di seconda mano – ha detto la protagonista di Titanic al magazine britannico Marie Claire – Le […]
(KIKA) - LOS ANGELES, 30 APR - Kate Winslet ha risposto in modo molto fermo alle critiche che insinuavano che lei fosse stata privilegiata grazie all'infanzia trascorsa in una famiglia agiata. "Eravamo cosi' poveri che dovevo indossare scarpe di seconda mano - ha detto la protagonista di Titanic al magazine britannico Marie Claire - Le persone credono che stia mentendo, ma era davvero cosi'. Avevamo un'auto usata che si rompeva ogni volta che la usavamo. Non ho avuto la paghetta fino all'età di 11 anni", ha aggiunto l'attrice. 37311
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.