News
mercoledì, 24 Giugno 2009

Jonathan Rhys Meyers arrestato per ubriachezza dalla polizia francese

di Redazione
(KIKA) – PARIGI, 24 GIU – Jonathan Rhys Meyers, interprete di King Henry VIII nel telefilm “The Tudors”, è stato arrestato dalla polizia dell’aeroporto Charles DeGaulle mentre stava ritornando a Los Angeles. L’attore, visibilmente ubriaco, avrebbe gettato molti soldi ai piedi dei poliziotti invitandoli ripetutamente a colpirlo. Gli agenti, dopo aver trattenuto l’attore per alcune […]




(KIKA) - PARIGI, 24 GIU - Jonathan Rhys Meyers, interprete
di King Henry VIII nel telefilm “The Tudors”, è stato arrestato dalla polizia
dell’aeroporto Charles DeGaulle mentre stava ritornando a Los Angeles. L’attore,
visibilmente ubriaco, avrebbe gettato molti soldi ai piedi dei poliziotti
invitandoli ripetutamente a colpirlo. Gli agenti, dopo aver trattenuto l’attore
per alcune ore per accertamenti, lo hanno rilasciato permettendogli di tornare
negli Stati Uniti. L’attore non è nuovo a esperienze del genere, infatti è stato
già arrestato nel 2007, sempre per ubriachezza, dalla polizia aeroportuale di
Dublino. Anche in quella circostanza le accuse sono state poi abbandonate.

©kikapress.com









Ultime in News
News correlate