News
lunedì, 14 Settembre 2009

Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 14 SET – Tina Fey ha vinto un Emmy, l’oscar della tv, per la sua imitazione di Sarah Palin, candidata repubblicana alla vicepresidenza degli Stati Uniti, nelle scorse elezioni. La Fey ha impersonato l’ex governatrice dell’Alasca al Saturday Night Live e l’interpretazione le è vasta il prestigioso premio televisivo, nella cagegoria […]
Tina Fey - Los Angeles - 14-09-2009 - Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima Tina Fey - Los Angeles - 14-09-2009 - Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima Justin Timberlake - Los Angeles - 14-09-2009 - Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima Ellen Burstyn - Los Angeles - 14-09-2009 - Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima Tina Fey - Los Angeles - 14-09-2009 - Tv: assegnati i primi Emmys, la cerimonia si terrà domenica prossima
(KIKA) - LOS ANGELES, 14 SET - Tina Fey ha vinto un Emmy, l'oscar della tv, per la sua imitazione di Sarah Palin, candidata repubblicana alla vicepresidenza degli Stati Uniti, nelle scorse elezioni. La Fey ha impersonato l'ex governatrice dell'Alasca al Saturday Night Live e l'interpretazione le è vasta il prestigioso premio televisivo, nella cagegoria "guest star", arrivato in anticipo rispetto alla serata di assegnazione dei premi, domenica prossima, 20 settembre. Una settimana prima della cerimonia ufficiale infatti, vengono assegnati alcuni dei premi, in tutto settantadue statuette, soprattutto per meriti tecnici. La Fey è al suo sesto premio Emmy ed è candidata ad altre due statuette domenica prossima, inclusa quella per la migliore attrice brillante. Anche Justin Timberlake è stato premiato, come migliore guest star maschile, per la sua partecipazione al Saturday Night Live. E' il suo secondo Emmy. Per le categorie drammatiche invece gli analoghi premi sono andati a Ellen Burstyn per la sua partecipazione a Law & Order: Special Victims Unit (è il suo primo Emmy dopo quattro nomination) e a Michael J. Fox per il suo ruolo di un pompiere paraplegico nel dramma ispirato alla vita dei vigili del fuoco, Rescue Me. Fox, al suo quinto Emmy, non era presente alla cerimonia. Anche la first lady della California Maria Shriver ha vinto in anticipo due Emmy come produttrice esecutiva di una serie di documentari sull'Alzheimer. Domenica prossima, lunedi mattina in Italia, al Nokia Theater di Los Angeles si svolgerà la 61ma edizione degli Emmy's Awards.
©kikapress.com
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.