News
venerdì, 16 Ottobre 2009

Continua la battaglia legale di Keanu Reeves

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 16 OTT – Continua la battaglia legale di Keanu Reeves: l’attore ha chiesto un test di paternita’ per provare di non essere il padre del figlio di Karen Sala, canadese di 46 anni, ma nonostante il risultato negativo la donna si e’ appellata, contestando il risultato. Karen Sala ha chiesto all’attore 3 […]














(KIKA) LOS ANGELES, 16 OTT – Continua la
battaglia legale di Keanu Reeves: l’attore ha chiesto un test di paternita’ per
provare di non essere il padre del figlio di Karen Sala, canadese di 46 anni,
ma nonostante il risultato negativo la donna si e’ appellata, contestando il
risultato. Karen Sala ha chiesto all’attore 3 milioni di dollari al mese, a
partire dal 2006, di alimenti, e 150 mila dollari al mese per il mantenimento
del bambino. Reeves ha risposto di non conoscere nemmeno la donna, e il test
sembra confermarlo. ‘Il caso continua, ma sappiamo che il test e’ stato fatto
in modo accurato’ ha detto a E!Online l’avvocato dell’attore.



Ultime in News
News correlate