News
venerdì, 16 Ottobre 2009

Jamie Foxx si schiera contro Roman Polanski

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 16 OTT – Anche il premio Oscar Jamie Foxx ha preso parte al dibattito sull’arresto e l’estradizione di Roman Polanski, fermato in Svizzera per un’accusa di stupro risalente al 1977. L’attore di Ray ha detto che il regista deve affrontare il giudice: ‘Se fosse successo a mia figlia, che ha 15 anni […]














(KIKA) LOS ANGELES, 16 OTT – Anche il
premio Oscar Jamie Foxx ha preso parte al dibattito sull’arresto e
l’estradizione di Roman Polanski, fermato in Svizzera per un’accusa di stupro
risalente al 1977. L’attore di Ray ha detto che il regista deve affrontare il
giudice: ‘Se fosse successo a mia figlia, che ha 15 anni – ha commentato
parlando con la rivista Parade – lo farei sparire, punto. Non ci sarebbe
neanche il processo. Ma sono io fatto cosi’, in realta’ e’ giusto che la giustizia
segua il suo corso’.



Ultime in News
News correlate