News
lunedì, 2 Novembre 2009

Roman Polanski offre la cauzione in contanti

di Redazione
(KIKA) ZURIGO, 2 NOV – Roman Polanski riprova a offrire una somma per la cauzione, questa volta in contanti. Il regista, arrestato in Svizzera per violenza su una tredicenne, nel 1977, sta combattendo contro un tentativo di estradizione verso gli Stati Uniti, dove sarebbe processato. Il suo avvocato, Herve Temime, ha detto che la richiesta […]














(KIKA) ZURIGO, 2 NOV – Roman Polanski
riprova a offrire una somma per la cauzione, questa volta in contanti. Il
regista, arrestato in Svizzera per violenza su una tredicenne, nel 1977, sta
combattendo contro un tentativo di estradizione verso gli Stati Uniti, dove
sarebbe processato. Il suo avvocato, Herve Temime, ha detto che la richiesta di
cauzione non e’ un tentativo di fuga: ‘Accetteremo qualsiasi decisione’.
48613


Ultime in News
News correlate