News
venerdì, 6 Novembre 2009

Dopo i fumetti Hollywood scopre i giocattoli

di Redazione
LOS ANGELES, 6 NOV – Dopo i G.I. Joe Hollywood si appresta a prendere spunto ancora una volta dal mondo dei giocattoli. Avendo ormai esaurito, o quasi, le risorse dei fumetti, J.J. Abrams, già autore del telefilm Lost e dell’ultimo film su Star Trek, avrebbe intenzione di portare sul grande schermo i Micronauti, giocattoli d’importazione […]
LOS ANGELES, 6 NOV - Dopo i G.I. Joe Hollywood si appresta a prendere spunto ancora una volta dal mondo dei giocattoli. Avendo ormai esaurito, o quasi, le risorse dei fumetti, J.J. Abrams, già autore del telefilm Lost e dell'ultimo film su Star Trek, avrebbe intenzione di portare sul grande schermo i Micronauti, giocattoli d'importazione giapponese che ebbero enorme successo in tutto il mondo negli anni '70 e '80. I Micronauti erano delle action-figure rappresentanti robot e alieni con alcune parti intercambiabili distribuite dal colosso dei giocattoli Hasbro.

©kikapress.com
Ultime in News
News correlate