News
giovedì, 26 Novembre 2009

Roman Polanski potra’ uscire su cauzione

di Redazione
(KIKA) ZURIGO, 26 NOV – Roman Polanski sara’ rilasciato su cauzione, ma dovra’ restare agli arresti domiciliari finche’ il governo svizzero non decidera’ sull’estradizione. Il regista e’ in prigione da settembre, quando e’ stato arrestato per l’accusa di stupro di una tredicenne, un caso che va avanti dal 1977. Polanski e’ fuggito dagli Stati Uniti […]












(KIKA) ZURIGO, 26 NOV – Roman Polanski
sara’ rilasciato su cauzione, ma dovra’ restare agli arresti domiciliari
finche’ il governo svizzero non decidera’ sull’estradizione. Il regista e’ in
prigione da settembre, quando e’ stato arrestato per l’accusa di stupro di una
tredicenne, un caso che va avanti dal 1977. Polanski e’ fuggito dagli Stati
Uniti trent’anni fa ma rischia ora di venire rimpatriato per subire il
processo. Dopo due mesi di battaglie legali, gli e’ stato accordato di uscire
su cauzione, dopo aver pagato 4.5 milioni di dollari, ma restera’ in prigione
altri dieci giorni in attesa della decisione del governo svizzero su un
eventuale appello.


Ultime in News
News correlate