News
lunedì, 14 Dicembre 2009

Cinema: Nine e Bastardi senza Gloria sono i migliori film per i critici USA

di Redazione
LOS ANGELES, 14 DIC – Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino e Nine, il film tratto dall’omonimo musical ispirato a Otto e mezzo di Federico Fellini, hanno ricevuto 10 nomination a testa per i prossimi Critics’ Choice Awards, in programma a Los Angeles il 15 gennaio 2010. Entrambi si contenderanno il premio per miglior film […]
James Cameron - Los Angeles - 14-12-2009 - Cinema: Nine e Bastardi senza Gloria sono i migliori film per i critici USA George Clooney - Los Angeles - 14-12-2009 - Cinema: Nine e Bastardi senza Gloria sono i migliori film per i critici USA Quentin Tarantino - Los Angeles - 14-12-2009 - Cinema: Nine e Bastardi senza Gloria sono i migliori film per i critici USA Rob Marshall, Fergie, Penelope Cruz - Los Angeles - 14-12-2009 - Cinema: Nine e Bastardi senza Gloria sono i migliori film per i critici USA
LOS ANGELES, 14 DIC - Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino e Nine, il film tratto dall'omonimo musical ispirato a Otto e mezzo di Federico Fellini, hanno ricevuto 10 nomination a testa per i prossimi Critics' Choice Awards, in programma a Los Angeles il 15 gennaio 2010. Entrambi si contenderanno il premio per miglior film insieme a Invictus, ultima fatica di Clint Eastwood alla regia, Precious, Avatar, An Education, The Hurt Locker, A serious man dei fratelli Coen, il cartone animato Up e Up In the air che vede protagonista George Clooney, che è stato nominato nella categoria dei migliori attori al fianco di Jeff Bridges per Crazy Heart, Colin Firth per a Single man, Morgan Freeman per Invictus, Viggo Mortensen per The Road e Jeremy Renner per The Hurt Locker.
Avatar, il film fantascientifico di James Cameron, ha ricevuto nove nomination, seguito con otto dal film sulla guerra in Iraq The Hurt Locker e a parimerito dalla commedia romantica Up in the air.
Per il premio alla miglior attrice sono state candidate Sandra Bullock per The Blind side, Carey Mulligan per An Education, Saoirse Ronan per The Lovely Bones, Gabourey Sidibe per Precious e Meryl Streep per Julie & Julia.
Una donna figura anche fra i candidati per la categoria miglior regista: si tratta di Kathryn Bigelow, che ha diretto The Hurt Locker. Dovrà contendersi il premio con Lee Daniels per Precious, Clint Eastwood per Invictus, Jason Reitman per Up in the Air e James Cameron per Avatar.

Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.