News
giovedì, 28 Gennaio 2010

Brooke Mueller, moglie di Charlie Sheen, ricoverata in una clinica

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 28 GEN – Brooke Mueller e’ entrata in clinica, ma secondo il suo avvocato Two Dreams non serve solo per curare la dipendenza da alcol e droga ma anche per la convalescenza. La donna infatti e’ stata ricoverata una settimana in ospedale per polmonite e per un’infezione. Nel frattempo, Charlie Sheen si […]














(KIKA) LOS ANGELES, 28 GEN - Brooke Mueller
e’ entrata in clinica, ma secondo il suo avvocato Two Dreams non serve solo per
curare la dipendenza da alcol e droga ma anche per la convalescenza. La donna
infatti e’ stata ricoverata una settimana in ospedale per polmonite e per
un’infezione. Nel frattempo, Charlie Sheen si sta prendendo cura dei due figli,
gemelli, nella casa di famiglia. L’attore era stato arrestato il giorno di
Natale per aver minacciato la moglie con un coltello, e da allora e’ dovuto
rimanere lontano per un ordine restrittivo. I due si sono visti solo al momento
del ricovero di Brooke Mueller in ospedale. La donna e’ stata arrestata in
passato, per possesso di cocaina e per guida in stato di ebbrezza. 53976
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.