News
giovedì, 4 Febbraio 2010

San Valentino giorno dell’odio per Ashton Kutcher

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 4 FEB – Ashton Kutcher e’ tra gli interpreti di Valentine’s Day, che uscira’ in tutto il mondo per la festa degli innamorati, ma ha una proposta molto particolare: rendere San Valentino un giorno di odio. «Penso che l’amore dovrebbe essere celebrato tutti i giorni, non solo il 14 febbraio – ha […]














(KIKA) LOS ANGELES, 4 FEB – Ashton Kutcher
e’ tra gli interpreti di Valentine’s Day, che uscira’ in tutto il mondo per la
festa degli innamorati, ma ha una proposta molto particolare: rendere San
Valentino un giorno di odio. «Penso che l’amore dovrebbe essere celebrato tutti
i giorni, non solo il 14 febbraio – ha spiegato al settimanale Parade -. San
Valentino si potrebbe usare per dire alle persone che non sopporti cosa provi
per loro. Ci sarebbe un solo giorno di odio e 364 d’amore in tutto l’anno».





Ultime in News
News correlate