News
venerdì, 5 Febbraio 2010

Brittany Murphy uccisa da polmonite e farmaci

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 5 FEB – Brittany Murphy e’ morta per una polmonite, aggravata da un’intossicazione da farmaci. Non e’ chiaro che tipo di sostanze abbiano contribuito al suo collasso, lo scorso dicembre. I risultati definitivi dell’esame tossicologico arriveranno solo fra alcune settimane, ma l’ufficio del coroner di Los Angeles ha dato parte dei risultati. […]














(KIKA) LOS ANGELES, 5 FEB – Brittany Murphy
e’ morta per una polmonite, aggravata da un’intossicazione da farmaci. Non e’
chiaro che tipo di sostanze abbiano contribuito al suo collasso, lo scorso
dicembre. I risultati definitivi dell’esame tossicologico arriveranno solo fra
alcune settimane, ma l’ufficio del coroner di Los Angeles ha dato parte dei
risultati. Tra le aggravanti della malattia c’e’ anche l’anemia. Simon Monjack,
vedovo dell’attrice 32enne, aveva negato che l’interprete di Clueless abusasse
di farmaci e che soffrisse di disordini alimentari. Secondo il medico, la sua
morte sarebbe stata evitabile con una semplice visita in ospedale.

55010



Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.