News
martedì, 16 Marzo 2010

Charlie Sheen si dichiara ‘non colpevole’ e va al processo

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 16 MAR – Charlie Sheen si e’ dichiarato non colpevole di violenza domestica dopo la lite con la moglie Brooke Mueller il giorno di Natale ad Aspen. Sheen e’ stato arrestato con l’accusa di aver minacciato la donna con una pistola, ed e’ tornato in Colorado per l’udienza. Da dicembre la coppia […]














(KIKA) LOS ANGELES, 16 MAR – Charlie Sheen si e’ dichiarato
non colpevole di violenza domestica dopo la lite con la moglie Brooke Mueller
il giorno di Natale ad Aspen. Sheen e’ stato arrestato con l’accusa di aver
minacciato la donna con una pistola, ed e’ tornato in Colorado per l’udienza.
Da dicembre la coppia e’ in cura tra ospedale e rehab. Sheen ha rifiutato di
commentare il tipo di trattamento a cui entrambi sono sottoposti. Il processo
iniziera’ il 21 luglio. 58014




Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.