News
mercoledì, 2 Giugno 2010

Charlie Sheen condannato a 30 giorni di prigione

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 2 GIU – Charlie Sheen ha deciso di non opporsi e di passare trenta giorni in prigione in Colorado, a partire da lunedi’ prossimo, che dovrebbero scendere a 17 per buona condotta. L’attore era stato accusato di aggressione dalla moglie Brooke Mueller il giorno di Natale, ad Aspen, quando l’aveva aggredita con […]
(KIKA) LOS ANGELES, 2 GIU - Charlie Sheen ha deciso di non opporsi e di passare trenta giorni in prigione in Colorado, a partire da lunedi’ prossimo, che dovrebbero scendere a 17 per buona condotta. L’attore era stato accusato di aggressione dalla moglie Brooke Mueller il giorno di Natale, ad Aspen, quando l’aveva aggredita con un coltello. Oltre alla prigione dovra’ scontare 36 ore di lezioni per contenere la rabbia.
Ultime in News
News correlate