News
martedì, 3 Agosto 2010

Charlie Sheen si dichiara colpevole, condannato a 30 giorni in clinica

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES – Charlie Sheen si e’ dichiarato colpevole di violenza domestica durante un’udienza ad Aspen, ma due capi d’accusa contro l’attore sono caduti. Sheen e’ stato condannato a 30 giorni di clinica contro gli attacchi d’ira. L’attore di Due uomini e mezzo e’ gia’ al lavoro sul set per il primo episodio della […]
(KIKA) LOS ANGELES - Charlie Sheen si e’ dichiarato colpevole di violenza domestica durante un’udienza ad Aspen, ma due capi d’accusa contro l’attore sono caduti. Sheen e’ stato condannato a 30 giorni di clinica contro gli attacchi d’ira. L’attore di Due uomini e mezzo e’ gia’ al lavoro sul set per il primo episodio della serie. Non e’ chiaro il destino della sua relazione con Brooke Mueller, sposata il 30 maggio del 2008, con cui ha due figli gemelli.
Ultime in News
News correlate