News
venerdì, 27 Agosto 2010

Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES – Paul Hogan, attore australiano celebre per l’interpretazione di Crocodile Dundee, non potra’ lasciare l’Australia fino a che non avra’ saldato i propri debiti col fisco. Il 70enne attore, che vive a Los Angeles, e’ arrivato venerdi’ a Sydney per assistere al funerale della madre. Non appena atterrato, il fisco gli […]
Paul Hogan - Los Angeles - 27-08-2001 - Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco Paul Hogan - Los Angeles - 27-08-2001 - Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco Paul Hogan - Los Angeles - 27-08-2001 - Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco Paul Hogan - Los Angeles - 27-08-2001 - Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco Paul Hogan - Los Angeles - 27-08-2001 - Paul Hogan bloccato in Australia dal fisco
(KIKA) - LOS ANGELES - Paul Hogan, attore australiano celebre per
l'interpretazione di Crocodile Dundee, non potra' lasciare l'Australia
fino a che non avra' saldato i propri debiti col fisco. Il 70enne
attore, che vive a Los Angeles, e' arrivato venerdi' a Sydney per
assistere al funerale della madre. Non appena atterrato, il fisco gli ha
consegnato un'ingiunzione di pagamento per un totale di trentotto
milioni di dollari. Il contenzioso legale e' in corso da cinque anni:
secondo il fisco australiano Hogan avrebbe utilizzato dei conti segreti
per nascondere i suoi guadagni dopo che il primo film della serie di
"Crocodile Dundee", girato a basso costo nel 1986, divento' un best
seller mondiale; l'attore, che non e' mai stato incriminato
ufficialmente per evasione fiscale, nega qualsiasi addebito.


Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.