News
martedì, 7 Settembre 2010

Archiviato il processo per tentata estorsione a John Travolta

di Redazione
LOS ANGELES, 7 SET – Un tribunale delle Bahamas ha assolto il paramedico e il suo avvocato accusati di aver cercato di estorcere 25 milioni di dollari a John Travolta a seguito della morte del figlio. L’archiviazione del caso e’ stata decisa su richiesta degli stessi legali dell’attore. “Il fatto che il processo sia durato […]
Jett Travolta, John Travolta - Ocala - 06-01-2009 - Archiviato il processo per tentata estorsione a John Travolta Ella Bleu Travolta, Kelly Preston, John Travolta - Westwood - 18-05-2010 - Archiviato il processo per tentata estorsione a John Travolta famiglia, John Travolta - Hollywood - 28-02-2007 - Archiviato il processo per tentata estorsione a John Travolta John Travolta - Los Angeles - 27-05-2010 - Archiviato il processo per tentata estorsione a John Travolta
LOS ANGELES, 7 SET – Un tribunale delle Bahamas ha assolto il paramedico e il suo avvocato accusati di aver cercato di estorcere 25 milioni di dollari a John Travolta a seguito della morte del figlio. L’archiviazione del caso e’ stata decisa su richiesta degli stessi legali dell’attore. “Il fatto che il processo sia durato un anno ha gia’ fatto soffrire abbastanza me e la mia famiglia, e’ arrivato il momento di mettere alle spalle questa brutta storia” ha dichiarato Travolta. Pleasant Bridgewater, ex senatrice delle Bahamas, e Tarino Lightbourne, autista di ambulanza, erano stati accusati dal protagonista di Pulp Fiction di aver cercato di estorcergli 25 milioni di dollari per trasportare il figlio all’ospedale. Jett era autistico e mori’ poche ore dopo, stroncato da un ictus.
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.