News
mercoledì, 15 Settembre 2010

Kylie Minogue: “Mi sentivo in colpa per il mio successo”

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 15 SET – Kylie Minogue ha confessato di essersi sentita in colpa nei confronti della sorella per il suo successo. Le due hanno cominciato insieme la carriera, come attrici in due differenti soap opere australiane. Entrambe sono divenute cantanti, ma Kylie e’ diventata una star di livello planetario, mentre la fama di […]
(KIKA) LOS ANGELES, 15 SET – Kylie Minogue ha confessato di essersi sentita in colpa nei confronti della sorella per il suo successo. Le due hanno cominciato insieme la carriera, come attrici in due differenti soap opere australiane. Entrambe sono divenute cantanti, ma Kylie e’ diventata una star di livello planetario, mentre la fama di Dannii e’ rimasta limitata entro i confini nazionali: “So che non ha senso e che lei stessa la pensa come me, ma io mi sono sentita a lungo in colpa”. Poi facendo riferimento al rinnovato successo della sorella, la cui carriera e’ ripartita grazie al suo ruolo di giudice nel programma televisivo The X Factor, Kylie ha detto: “Sono molto felice per lei, sapevo sarebbe arrivato il suo momento”.
Ultime in News
News correlate