News
martedì, 23 Novembre 2010

Charlie Sheen contrattacca e accusa Capri Anderson di estorsione

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES – Charlie Sheen ha contrattaccato alle parole di Capri Anderson, vero nome Christina Walsh, la pornostar che lo ha accusato di averla picchiata in una camera d’albergo di New York. Sheen ha denunciato la donna per averlo ricattato, chiedendogli un milione di dollari per non raccontare la sua storia falsa ai media. […]
(KIKA) LOS ANGELES - Charlie Sheen ha contrattaccato alle parole di Capri Anderson, vero nome Christina Walsh, la pornostar che lo ha accusato di averla picchiata in una camera d’albergo di New York. Sheen ha denunciato la donna per averlo ricattato, chiedendogli un milione di dollari per non raccontare la sua storia falsa ai media. Il legale di Sheen ha anche detto che la donna in precedenza aveva parlato di lui come di un ‘vero gentleman’. L’avvocato della pornostar ha risposto dicendo che il tentativo di estorsione non e’ mai accaduto, e che la causa e’ solo un tentativo di confondere le acque.
Ultime in News
News correlate