News
martedì, 30 Novembre 2010

Agente del casting dello Hobbit licenziato per aver cercato attori dalla pelle chiara

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES – Lo Hobbit e’ stato accusato di razzismo: o almeno, un agente che si occupava del casting in Nuova Zelanda e’ stato licenziato dopo aver pubblicato un annuncio in cui cercava attori ‘dalla pelle chiara’, come riporta l’Agence France Presse. Sembra che abbia detto anche a una donna di origine pakistana che […]
(KIKA) LOS ANGELES - Lo Hobbit e’ stato accusato di razzismo: o almeno, un agente che si occupava del casting in Nuova Zelanda e’ stato licenziato dopo aver pubblicato un annuncio in cui cercava attori ‘dalla pelle chiara’, come riporta l’Agence France Presse. Sembra che abbia detto anche a una donna di origine pakistana che non poteva interpretare un hobbit a causa del colore della sua pelle. ‘Non abbiamo mai dato queste istruzioni – ha detto un portavoce della compagnia di Peter Jackson – prendiamo queste cose molto sul serio’.
Ultime in News
News correlate