Cronaca estera
venerdì, 17 dicembre 2010

L’attore 40enne vergine Shelley Malil condannato all’ergastolo

di Redazione
Condannato per il tentato omicidio premeditato della sua ex fidanzata Kendra Beebe.


(KIKA) LOS ANGELES - L’attore di 40 anni vergine Shelley Malil e’ stato condannato all’ergastolo per il tentato omicidio premeditato della sua ex fidanzata Kendra Beebe. L’attore ha pugnalato la sua ex a settembre, ma si era difeso dicendo che era stato un ‘errore’.

Shelley Malil - Vista - L'attore 40enne vergine Shelley Malil condannato all'ergastolo Shelley Malil - Vista - L'attore 40enne vergine Shelley Malil condannato all'ergastolo Shelley Malil - Vista - L'attore 40enne vergine Shelley Malil condannato all'ergastolo


La giuria ha visto invece il tentativo come premeditato: la donna e’ stata colpita venti volte, anche se Malil ha detto di averla scambiata per il suo nuovo compagno, David Maldonado, e di aver avuto paura per la sua vita quando ha sentito qualcuno che lo colpiva. La vittima stessa ha chiesto una punizione dura per il suo assalitore, che potrebbe pero’ uscire gia’ tra nove anni con la buona condotta.


COM'È BRAD PITT OGGI: IL VIDEO



Loading the player...
Video di Celebrity



Ultime in Cronaca estera
News correlate