News
lunedì, 27 Dicembre 2010

L’ex inserviente della Betty Ford rinuncia a perseguire Lindsay Lohan

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES – Lindsay Lohan potrebbe aver avuto un regalo di Natale: Dawn Holland ha ritirato le accuse di aggressione contro di lei. La ex inserviente della Betty Ford Clinic, dove e’ ricoverata Lindsay Lohan, aveva detto ai tabloid che l’attrice usciva di nascosto per rifornirsi di alcol e che dopo una di questa […]
(KIKA) LOS ANGELES - Lindsay Lohan potrebbe aver avuto un regalo di Natale: Dawn Holland ha ritirato le accuse di aggressione contro di lei. La ex inserviente della Betty Ford Clinic, dove e’ ricoverata Lindsay Lohan, aveva detto ai tabloid che l’attrice usciva di nascosto per rifornirsi di alcol e che dopo una di questa uscite l’aveva aggredita. Dopo le sue rivelazioni, che violavano gli accordi confidenziali della clinica, era stata licenziata ma aveva sporto denuncia contro Lindsay Lohan. Ora sara’ invece il giudice che si occupa del suo caso a dover decidere se c’e’ stata una violazione della liberta’ condizionata o se Lindsay Lohan puo’ restare in clinica.
Ultime in News
News correlate