News
mercoledì, 5 Gennaio 2011

Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus

di Redazione
(KIKA) – MILANO – Nessuna complicazione, Giovanni Trapattoni sta bene ed e’ pronto a rientrare in Irlanda. E’ stato lo stesso tecnico italiano a voler smentire la notizia pubblicata oggi da Libero e poi diffusa da alcuni media, secondo cui avrebbe sofferto di un leggero ictus. ”Il 28 dicembre mi sono sottoposto a un intervento […]
Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus Giovanni Trapattoni - Milano - 05-01-2011 - Attimi di paura per Giovanni Trapattoni, smentito l’ictus
(KIKA)
MILANO
- Nessuna complicazione, Giovanni Trapattoni sta bene ed e' pronto a
rientrare in Irlanda. E' stato lo stesso tecnico italiano a voler
smentire la notizia pubblicata oggi da Libero e poi diffusa da alcuni
media, secondo cui avrebbe sofferto di un leggero ictus. ''Il 28
dicembre mi sono sottoposto a un intervento chirurgico alla carotide
programmato da tempo. Mi sento bene e sono pronto per tornare a
lavorare nelle prossime settimane''.



Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.